LE SINCRONETTE DELLA LIBERTAS PROTAGONISTE AL CAMPIONATO REGIONALE E AL SAGGIO DI FINE ANNO - LIBERTAS NUOTO NOVARA

Fondata nel 1977
Stella d'argento e di bronzo al merito sportivo CONI
la società dove è nato e cresciuto l'olimpionico Domenico Fioravanti
Vai ai contenuti
Archivio 2016 2017
LE SINCRONETTE DELLA LIBERTAS PROTAGONISTE AL CAMPIONATO REGIONALE E AL SAGGIO DI FINE ANNO

Novara, 20 giugno 2017 - Altri due squilli delle “sincronette” della Libertas Nuoto Novara nell’ultima gara regionale di esercizi liberi svoltasi lo scorso 18 giugno a Leinì (Torino). La squadra Ragazze composta da Erika Cosentino, Maddalena  Dentis, Ilaria  Laricchia, Martina Patti e Carlotta Tosi ha conquistato il secondo posto. Dentis è poi giunta sesta nella prova individuale. Tra le Esordienti A, anche la coppia formata da Sara Tafa  e Ilaria Cavallini si è piazzata seconda, seguita delle compagne De Angelis e Valentini che, a loro volta, hanno sfiorato il podio giungendo quarte. Cavallini si è poi classificata quinta nel “singolo”. La Libertas Nuoto Novara parteciperà per la prima volta ai Campionati Italiani Estivi di Categoria, in programma dal  27 al 30 luglio a Pesaro, con tre portacolori: Cavallini, Tafa e Giulia Valentini. Grande successo, intanto,  giovedì scorso alla piscina del Terdoppio per il consueto saggio di fine anno “Sogno di una notte di mezza estate” portato in scena proprio dalle “ondine” della società presieduta da Renzo Bellomi. Nell’occasione le squadre “agonistica” e “propaganda” hanno riproposto tutti i balletti liberi e tecnici eseguiti durante la stagione. L’esibizione è stata conclusa in modo spettacolare da un gruppo di ben 22 atlete,  dalla Categoria Esordienti C alla categoria Ragazze: hanno interpretato la storia di “Alice nel Paese delle Meraviglie” trasformando la piscina in  un palcoscenico per coreografie in movimento, salti e spinte acrobatiche davvero coinvolgenti che hanno conquistato il numeroso pubblico presente in tribuna. Tra gli ospiti anche la delegata provinciale del Coni Novara, Rosalba Fecchio, che si è congratulata con  atlete ed allenatrici per il grande lavoro fatto. L’evento ha rappresentato anche l’occasione per festeggiare gli ottimi risultati ottenuti dalla Libertas nel corso dell’attuale stagione di “sincro” che, comunque, non si è ancora conclusa: per ora sono finite in bacheca 5 medaglie d’oro, 6 d’argento e 15 di bronzo, più 31 piazzamenti in “Top 10”. Vanno inoltre ricordate le partecipazioni al Campionato Italiano Invernale - Categoria Esordienti A di Ilaria Cavallini, Sara Tafa  e Giulia Valentini, oltre al collegiale con il commissario tecnico della Nazionale Italiana di nuoto sincronizzato Patrizia Giallombardo  per cui sono state convocate sempre Cavallini, Tafa e Maddalena  Dentis.

Ufficio Stampa Libertas Nuoto Novara
Torna ai contenuti