SINCRO, 4 MEDAGLIE PER LA LIBERTAS NUOTO NOVARA AI REGIONALI “ROPAGANDA” - LIBERTAS NUOTO NOVARA

Fondata nel 1977
Stella d'argento e di bronzo al merito sportivo CONI
la società dove è nato e cresciuto l'olimpionico Domenico Fioravanti
Vai ai contenuti

Menu principale:

Archivio 2015 2016
SINCRO, 4 MEDAGLIE PER LA LIBERTAS NUOTO NOVARA AI REGIONALI “PROPAGANDA”

LIBERTAS_FOTO_029Novara, 23 Maggio 2016 - Quattro medaglie ed una serie di piazzamenti in “top ten” per le “ondine” della Libertas Nuoto Novara nella seconda giornata del Campionato Regionale Propaganda di nuoto sincronizzato, svoltasi domenica scorsa nella vasca torinese di Leinì.
 
Nella categoria Esordienti A Gloria Perrone, al secondo anno di attività, ha trascinato nell'esercizio di squadra le nuove leve Elisa De Grandis, Valeria Moro e Giulia Carpani (classe 2005) sul gradino più alto del podio e quindi all’oro.
 
Perrone (nata nel 2004) in coppia con Nicole Varone ha gareggiato anche nel “duo” giunto quinto, a mezzo punto dalla medaglia di bronzo.
Tra le Ragazze Marta Grappiolo, Matilde Rossi, Miriam Saretto, Nicole Varone, Gaia Comero e Giulia  Carpani hanno conquistato in squadra la medaglia d'argento, nonostante 1 punto di penalità comminato dalla giuria per il fatto di essersi presentate in acqua solamente in sei anziché in otto effettivi.
La veterana Erika Cosentino, reduce da una medaglia d'oro nella precedente gara di obbligatori, stavolta si è piazzata seconda nel “singolo”.
Matilde Rossi, al suo primo anno di attività, si è classificata quinta lasciandosi alle spalle atlete più esperte.
Tra le Juniores il “duo” Camilla Bertini-Sara Vitali è giunto nono.
Le due sincronette hanno poi gareggiato nella categoria Assoluta con Erika Cosentino, Carlotta Bergamaschi e Chiara Rinaldi nell'esercizio di squadra svolto in maniera decisamente brillante. A levare il meritatissimo argento alla Libertas  ed a retrocederla in quarta piazza è stato, ancora una volta, il punto  e mezzo di penalizzazione per essere scese in acqua solamente in cinque elementi.
A conferma del valore della scuola novarese di “sincro”, sempre nella categoria Assoluta Cosentino e Bergamaschi sono giunte seconde nel “duo”.
Soddisfatte le allenatrici Miriam Galasso ed Ilaria Bellani: «Le ragazze riescono a svolgere solo tre allenamenti alla settimana, impossibile chiedere loro di più - evidenziano dallo staff tecnico -  Sia le veterane sia le nuove leve hanno fornito grandi risposte in questo campionato. L'anno prossimo vorremmo partecipare a più gare di carattere sia regionale sia nazionale, visto che il comitato Fin Piemonte ne prevede soltanto due, per poterci confrontare anche con atlete di più alto livello e puntare così sempre più in alto».
Proprio in tale ottica Rinaldi, Bertini, Vitali, Cosentino e Bergamaschi saranno impegnate il prossimo sabato 28 maggio a Bergamo per il campionato italiano Propaganda. 
Ufficio Stampa Libertas Team Novara
Torna ai contenuti | Torna al menu