NUOTO SINCRONIZZATO, QUATTRO PODI DELLA LIBERTAS NUOTO NOVARA - LIBERTAS NUOTO NOVARA

Fondata nel 1977
Stella d'argento e di bronzo al merito sportivo CONI
la società dove è nato e cresciuto l'olimpionico Domenico Fioravanti
Vai ai contenuti
Archivio 2017 2018
NUOTO SINCRONIZZATO, QUATTRO PODI DELLA LIBERTAS NUOTO NOVARA  
ALLA MANIFESTAZIONE REGIONALE DI LEINI’


Dominio assoluto nella categoria Esordienti A dove sono arrivati l’oro, l’argento ed il bronzo
Novara, 28 maggio 2018 – Quattro podi per la Libertas Nuoto Novara alla manifestazione regionale di nuoto sincronizzato, riservata alle Categorie Esordienti A e Ragazze, svoltasi a Leinì (To) lo scorso 27 maggio. Tra le Ragazze Ilaria Laricchia, classe 2003, è giunta seconda su un totale di 22 partecipanti. Così come le compagne di squadra Erika Cosentino (sua coetanea) e Veronica Colombo (classe 2004) ha confermato il punteggio di ammissione ai Campionati Italiani estivi, già raggiunto nella precedente manifestazione nazionale di aprile a Roma. Nella Categoria Esordienti A, podio tutto novarese con Giulia Valentini (2006) e  Matilde Migliaretti (2007) rispettivamente al primo e al secondo posto separate da soli 4 centesimi di punto. Terza un’altra portacolori della Libertas, Marianna Pino (2007). Buone prestazioni, comunque, per tutte le “ondine” di casa nostra che hanno ripetuto il punteggio minimo per partecipare ai Campionati Italiani estivi di luglio: Sara Tafa, Arianna Bagnasco e Ilaria Cavallini si sono classificate rispettivamente quinta, sesta e settima. Applausi anche per Sofia De Angelis ed Alessia Uglietti: “Nonostante la stanchezza avvertita fisiologicamente a fine stagione e la contemporanea preparazione di esercizi liberi e balletti, le nostre atlete hanno svolto una buona gara confermandosi sui livelli della qualificazione ai prossimi Campionati italiani: era questo il risultato che ci premeva maggiormente - spiega l’allenatrice Francesca Torri -  Gli allenamenti continuano: le ragazze stanno già preparando gli esercizi liberi di solo, duo e squadra in  vista delle prossime gare di giugno”.

Ufficio Stampa Libertas Nuoto Novara
Torna ai contenuti