LIBERTAS NUOTO NOVARA SUGLI SCUDI AGLI ITALIANI DI NUOTO SINCRONIZZATO - LIBERTAS NUOTO NOVARA

Fondata nel 1977
Stella d'argento e di bronzo al merito sportivo CONI
la società dove è nato e cresciuto l'olimpionico Domenico Fioravanti
Vai ai contenuti
Archivio 2017 2018
LIBERTAS NUOTO NOVARA SUGLI SCUDI AGLI ITALIANI DI NUOTO SINCRONIZZATO



Nelle gare tricolori di Roma, la Libertas è risultata la prima società piemontese nella categoria Esordienti A. Tutte le ondine hanno realizzato i punteggi più alti della stagione ottenendo la qualificazione per i prossimi campionati italiani estivi di Padova e Savona.

Novara, 17 aprile 2018 - Le “ondine” della Libertas Nuoto Novara hanno risposto “presente” ai campionati italiani invernali di nuoto sincronizzato svoltisi lo scorso weekend a Roma, al Polo Natatorio Federale Pietralata (Unipol Blu Stadium). In acqua le Esordienti A (classi 2006-2007) e le Ragazze (anni di nascita 2005-2004-2003). Le portacolori della Libertas Nuoto Novara, che si erano assicurate la qualificazione agli italiani già lo scorso gennaio alla prima gara regionale della stagione, hanno realizzato proprio nella manifestazione più importante le loro migliori performance dell’anno. Su un totale di 429 concorrenti, Ilaria Cavallini (2006) è giunta 48° con 62.239 punti. Buonissime le prestazioni di Giulia Valentini (99° con 60.245 punti), Sara Tafa (124° con 58.963 punti) entrambe nate nel 2006. Hanno gareggiato anche Marianna Pino (2007), Matilde Migliaretti (2007), Sofia De Angelis (2006) e Arianna Bagnasco (2007).  Le “sincronette” novaresi hanno raggiunto il punteggio limite per la partecipazione ai campionati italiani estivi, che si terranno dal 19 al 22 luglio a Padova, dove saranno nuovamente impegnate con esercizi obbligatori, ma anche con esercizi liberi (balletti). Le loro brillanti performance hanno consentito alla Libertas di raggiungere la 28° piazza su un totale di 69 società partecipanti nella graduatoria a squadre, e di confermarsi la prima società piemontese nella categoria Esordienti A. Ilaria Laricchia (classe 2003), al primo campionato italiano, totalizzando oltre 60.000 punti si è guadagnata a sua volta il “pass” per partecipare ai campionati italiani estivi Ragazze, che la vedranno impegnata a Savona dal 5 all’8 luglio. Molto soddisfatte le allenatrici Francesca Torri (Esordienti A) e Miriam Galasso (Ragazze) che hanno seguito le atlete novaresi a Roma: “Tutte le ragazze hanno fatto segnare i punteggi più alti della stagione proprio in ambito nazionale. Nella Categoria Esordienti A siamo ai vertici in Piemonte. Siamo passati dalle 3 atlete qualificate ai campionati nazionali della scorsa stagione alle 8  di quest’anno: ciò testimonia una grande crescita. Ora gli allenamenti continuano per tutta la squadra in vista delle prossime gare di esercizi liberi e dei campionati italiani estivi.”
Ufficio Stampa Libertas Nuoto Novara
Torna ai contenuti