TRE ONDINE DELLA LIBERTAS NOVARA AGLI INUOTO: GIORGIA CREPALDI FA CADERE UN RECORD SOCIALE LIBERTAS DOPO 32 ANNITALIANI DI NUOTO SINCRONIZZATO - LIBERTAS NUOTO NOVARA

Fondata nel 1977
Stella d'argento e di bronzo al merito sportivo CONI
la società dove è nato e cresciuto l'olimpionico Domenico Fioravanti
Vai ai contenuti

Menu principale:

Archivio 2016 2017
NUOTO: GIORGIA CREPALDI FA CADERE UN RECORD SOCIALE “LIBERTAS” DOPO 32 ANNI

ARTICOLO_20_LIBERTAS_NUOTO_NOVARA
La giovanissima nuotatrice ha migliorato il primato societario sui 100 rana Esordienti B realizzato da Anna Colombo nel lontano 1985

Novara, 21 marzo 2017 - La ranista Giorgia Crepaldi segna a suo modo un’epoca in casa Libertas Team Novara. Domenica scorsa, nella quarta prova del Gran Prix regionale di nuoto per la categoria Esordienti B, la giovanissima nuotatrice classe 2007 ha vinto la prova sui 100 rana in 1’.30’’.70, battendo il precedente record di Anna Colombo che durava da ben 32 anni. Crepaldi, dopo aver aggiornato un tempo che resisteva dal lontano 1985, ha concluso al nono posto i 50 farfalla. In “top ten” sono giunti anche Rebecca Quaglia, quarta  nei 50 dorso;  Federico Massa, sesto nei 200 stile libero così come Danilo Moranda nei 50 farfalla; Anna Giudice, settima nei 50 dorso; Marco Orsina, settimo nei 50 farfalla; Aurora Di Maggio, decima nei 50 dorso. Alla gara di Biella hanno preso parte, per la Libertas, anche Cecilia Benedetto, Federica Capobianco, Marta Zanzola, Edoardo Azzalin, Matteo Baviera, Pietro Galliani, Alessandro Garoni, Marco e Stefano Gaviorno.


Ufficio Stampa Libertas Nuoto Novara
Torna ai contenuti | Torna al menu