LIBERTAS NUOTO NOVARA NEL GOTHA PIEMONTESE DEL SINCRONIZZATO - LIBERTAS NUOTO NOVARA

Fondata nel 1977
Stella d'argento e di bronzo al merito sportivo CONI
la società dove è nato e cresciuto l'olimpionico Domenico Fioravanti
Vai ai contenuti

Menu principale:

Archivio 2015 2016
LIBERTAS NUOTO NOVARA NEL “GOTHA” PIEMONTESE DEL SINCRONIZZATO

LIBERTAS_FOTO_016Due primi posti e due argenti nell’ultima manifestazione regionale di Leinì
 
Novara, 15 marzo 2016 - Libertas Nuoto Novara ancora in evidenza nella manifestazione regionale di  nuoto sincronizzato svoltosi lo scorso 13 marzo nella piscina di Leinì (Torino).
Nella Categoria Esordienti B (classe 2006)  Ilaria Cavalini ha conquistato il primo posto precedendo la compagna di squadra Sara Tafa, seconda: le due “ondine” novaresi hanno dimostrato preparazione e capacità tecniche decisamente superiori alle altre rivali, distanziate di ben 5 punti.  Buona performance anche per Sofia De Angelis (quarta a pochi decimi di punto dal terzo gradino del podio) e Giulia Valentini, settima ed in grado di migliorarsi rispetto alle scorse prove di febbraio al suo primo anno di attività.
Tra le Giovanissime (anni 2007, 2008 e 2009) Arianna Bagnasco ed Helena Bagnati sono giunte rispettivamente prima e seconda, confermando le capacità già consolidate al loro secondo anno di attività. Marianna Pino, al suo primo anno in squadra, ha artigliato il quarto posto a mezzo punto di distanza dal podio. Le compagne di squadra Rebecca Fortina ed Elisa Peperoni si sono issate a pari merito all’ottavo posto mentre la piccola Giulia Rosati (2008) è giunta diciassettesima assoluta, seconda tra le atlete del 2008 su un totale di 37 partecipanti.
Nella Categoria Esordienti A (anni 2004-2005) applausi per   Maddalena Dentis, Arianna Zurlo, Marta Benedetto, Alicia Bagnasco e Ilaria Cavallini: hanno preso parte alla gara di campionato regionale negli esercizi obbligatori, confermando i buoni risultati delle ultime uscite ed il punteggio di qualificazione per  i campionati italiani di categoria che le vedrà impegnate a Roma il prossimo 2 aprile.
Infine, tra le Ragazze, sono scese in vasca Marta Balossini, Ilaria Laricchia, Elena Porta, Gaia Santini e Martina Patti.
Lo staff tecnico della Libertas Nuoto Novara esprime soddisfazione ma guarda già avanti: «Siamo decisi a lavorare ancora di più per migliorare le prestazioni tecniche delle singole atlete - questo il proposito per l’immediato futuro -  Dalle prossime settimane partirà anche la preparazione degli esercizi liberi, che vedranno le nostre “sincronette” impegnate in esercizi di solo, duo, trio e squadra accompagnate da colonne musicali».
  
Ufficio Stampa Libertas Team Novara
Torna ai contenuti | Torna al menu