LIBERTAS TEAM NOVARA, 14 MEDAGLIE AL REGIONALE DI CATEGORIA INVERNALE DI NUOTO - LIBERTAS NUOTO NOVARA

Fondata nel 1977
Stella d'argento e di bronzo al merito sportivo CONI
la società dove è nato e cresciuto l'olimpionico Domenico Fioravanti
Vai ai contenuti

Menu principale:

Archivio 2015 2016
LIBERTAS TEAM NOVARA, 14 MEDAGLIE AL REGIONALE DI CATEGORIA INVERNALE DI NUOTO

LIBERTAS_FOTO_015
Un oro e un record sociale di Matteo Piscitelli nelle ultime due giornate

Novara, 15 marzo 2016 - Si è concluso con il botto il campionato regionale di categoria invernale di nuoto per la Libertas Team Novara. Le ultime due giornate, disputate il 12 e 13 marzo scorsi al Palazzo del Nuoto di Torino, hanno portato in dote un oro, quattro argenti e quattro bronzi che si aggiungono all’oro e ai quattro bronzi già conquistati nelle prime due giornate della manifestazione.
Il bottino totale della Libertas è quindi salito a 14 medaglie  frutto di due ori, quattro argenti e otto bronzi che hanno assicurato al sodalizio novarese 121,5 punti  e l’ingresso in top ten, al decimo posto, nella classifica per società.
Nelle gare conclusive il diciassettenne Matteo Piscitelli ha conquistato il primo posto nei 50 farfalla e il secondo nei 50 dorso (con annesso record sociale in 27’’ netti)   tra gli Juniores.
Due argenti per la diciannovenne Francesca Miglio, che ha ottenuto il piazzamento d’onore nei 50 rana e nei 100 rana Assoluti.
Seconda piazza anche per Lucrezia Piantanida, 13 anni, nei 200 Farfalla Ragazzi.
Il quattordicenne Marco Centra è arrivato terzo nei 200 misti  e nei 200 dorso Ragazzi, mentre  il ventiduenne Matteo Miglio (Seniores) si è preso due bronzi nei 200 farfalla e nei 200 misti.
Come al solito, a portare punti nella classifica per società hanno contribuito diversi piazzamenti utili.
Piscitelli è giunto quarto  nei 50 stile libero Juniores così come Matteo Miglio nei 100 sl Seniores. Alessia D’Arienzo  ha realizzato il quinto tempo  nei 200 rana Ragazzi. Sesti Darya Sotnykova nei 50 rana Juniores (poi anche nona nei 100 rana), e ancora M. Miglio nei 50 farfalla Seniores. Settima piazza per Lucrezia Piantanida nei 400 sl Ragazzi. Nona Sara Agujari  nei 50 dorso Juniores così come la staffetta 4x200 sl Ragazzi composta da M. Centra, Barbieri,  Mera e Moranda. Gli stessi M. Centra, Moranda e Barbieri, insieme al compagno di squadra Zanetta, hanno realizzato infine il decimo tempo nella 4x100 mista così come Alessio Moranda  a livello individuale nei 100 rana Ragazzi.
A Torino hanno gareggiato, per la Libertas, anche Andrea Centra e Davide Pavani: «Abbiamo raccolto parecchie  medaglie ed altrettante soddisfazioni - evidenzia il tecnico della Libertas Team Novara, Enrico Ferrero - Dopo un lungo periodo di  "Medioevo" del nuoto novarese ed aver ricominciato a vedere la luce in fondo al tunnel, inizia a consolidarsi l'opera iniziata qualche anno fa. Ho visto in vasca una squadra solida, ben affiatata, serena, in grado di mettersi in evidenza e di portare a casa risultati interessanti sfoderando una mentalità pronta per tornare ad "alto livello". Finalmente anche la Categoria Ragazzi è tornata ad essere competitiva, conquistando diverse medaglie e parecchi buoni piazzamenti».
  
Ufficio Stampa Libertas Team Novara
Torna ai contenuti | Torna al menu