NUOVE STELLE PER LE SINCRONETTE DELLA LIBERTAS NUOTO NOVARA - LIBERTAS NUOTO NOVARA

Fondata nel 1977
Stella d'argento e di bronzo al merito sportivo CONI
la società dove è nato e cresciuto l'olimpionico Domenico Fioravanti
Vai ai contenuti

Menu principale:

Archivio 2016 2017
NUOVE “STELLE” PER LE SINCRONETTE DELLA LIBERTAS NUOTO NOVARA

ARTICOLO_LIBERTAS_009_2017
Novara, 23 gennaio 2017 - Tante “ondine” della Libertas Nuoto Novara “stellate” alla manifestazione regionale di nuoto sincronizzato svoltasi nella piscina torinese di Leinì lo scorso 22 gennaio.
 
La gara, inserita nel “sistema delle stelle”, ha visto le atlete nate negli anni 2005 e 2006 della Categoria Esordienti A cimentarsi nella prima gara di esercizi obbligatori.
 
Le novaresi Ilaria Cavallini e Sara Tafa si sono piazzate rispettivamente al quinto e al sesto posto, staccando così il “pass” per la qualificazione ai campionati nazionali invernali di categoria.
 
Buoni risultati anche per le altre “sincronette” della Libertas: Giulia Valentini, Sofia De Angelis e Giulia Carpani hanno fatto registrare a loro volta un punteggio poco lontano da quello utile per la qualificazione agli italiani.
 
Le stesse ragazze hanno poi preso parte alle prove per il conseguimento della 3° e della 4° stella (esercizi obbligatori tecnici) conquistandole a pieni voti.
 
Medesimo risultato per le portacolori della Libertas nella categoria Esordienti B (classe 2007): Arianna Bagnasco, Cecilia Battaglia, Giorgia Facchetti, Rebecca Fortina, Matilde Migliaretti, Marianna Pino ed Alessia Uglietti si sono assicurate la loro la seconda stella.
 
Le atlete più giovani, nate nel 2008, sono scese invece in acqua a caccia della loro prima stella: obiettivo centrato per Beatrice Spaltini, Giulia Zucca Marmo e Camilla Gennusa, tutte al primo anno di attività.
 
A concludere una giornata decisamente positiva la quinta stella assegnata a Maddalena Dentis e la sesta ottenuta da Carlotta Tosi ed Erika Cosentino.
 
Nella stessa giornata ha gareggiato presso il Comitato Fin Lombardia anche Ilaria Laricchia, classe 2003.
 
Ovviamente soddisfatto lo staff tecnico della Libertas Nuoto Novara: "Questi risultati promettenti, ad inizio stagione, non possono che farci sperare per il meglio  - evidenzia Francesca Torri, una delle allenatrici - Le Esordienti più giovani hanno centrato in pieno fin da subito gli obiettivi, due si sono già qualificate ai campionati italiani di categoria. Non si può che pensare solo a migliorare”.

 
Ufficio Stampa Libertas Nuoto Novara
Torna ai contenuti | Torna al menu