PIOGGIA DI “STELLE” PER LE “SINCRONETTE” DELLA LIBERTAS NUOTO NOVARA - LIBERTAS NUOTO NOVARA

Fondata nel 1977
Stella d'argento e di bronzo al merito sportivo CONI
la società dove è nato e cresciuto l'olimpionico Domenico Fioravanti
Vai ai contenuti
Archivio 2017 2018
PIOGGIA DI “STELLE” PER LE “SINCRONETTE” DELLA LIBERTAS NUOTO NOVARA

Tante soddisfazioni alla manifestazione regionale di Leinì

Novara, 15 gennaio 2018 - Sono tornate in vasca nella piscina torinese di Leinì le “sincronette” della Libertas Nuoto Novara, chiamate al primo impegno agonistico del 2018.
Tanti sorrisi nella prova valida per il “sistema delle stelle”. Per conquistare la terza stella hanno gareggiato le atlete nate nel 2007. Matilde Migliaretti, Marianna Pino, Alessia Uglietti ed Arianna Bagnasco hanno raggiunto l’obiettivo a pieni voti.  Ilaria Cavallini e Giulia Valentini sono invece riuscite ad apporre  la quarta stella sul loro cartellino.  “Exploit” per Veronica Colombo (2004). Pur allenandosi con la Libertas Nuoto Novara solo dallo scorso mese di settembre, sta già raggiungendo il livello tecnico delle compagne di squadra come hanno dimostrato le buone performance che le sono valse la terza e la quarta stella.  
Nel corso della manifestazione regionale per la categoria Ragazze, la “veterana” Ilaria Laricchia (classe 2003) si è resa protagonista di una bella prestazione mandando segnali di netti miglioramenti rispetto alla scorsa gara, ma non  è stata del tutto premiata dai punteggi assegnati dalla giuria. Solo sfiorata, per ora, la qualificazione ai campionati nazionali: un obiettivo che resta comunque nel mirino nelle prossime gare. In acqua anche Carlotta Bergamaschi (2003) e le giovanissime Ilaria Cavallini (2006) e Giulia Valentini (2006). Queste ultime, entrambe Esordienti A, sono state le uniche a cimentarsi nella categoria superiore.
Molto soddisfatta  Francesca Torri, tecnico della Libertas Nuoto Novara: «Le atlete hanno raccolto i primi frutti dell’impegno che stanno mettendo in allenamento - sottolinea l’allenatrice delle “ondine” novaresi -   Cavallini e Valentini in questo mese si sono allenate anche con le Ragazze, guidate da Miriam Galasso, e hanno svolto una buona gara nonostante il salto di categoria comportasse la preparazione di esercizi molto difficili per loro. Da domani le Esordienti continueranno a lavorare per la gara del prossimo 28 gennaio che le vedrà impegnate negli esercizi obbligatori. L’obiettivo sarà la qualificazione ai campionati italiani di categoria».

Ufficio Stampa Libertas Nuoto Novara
Torna ai contenuti