NUOTO SINCRONIZZATO, SUCCESSO PER IL GALÀ NATALIZIO DELLE “ONDINE” LIBERTAS - LIBERTAS NUOTO NOVARA

Fondata nel 1977
Stella d'argento e di bronzo al merito sportivo CONI
la società dove è nato e cresciuto l'olimpionico Domenico Fioravanti
Vai ai contenuti
Archivio 2017 2018
NUOTO SINCRONIZZATO, SUCCESSO PER IL GALÀ NATALIZIO DELLE “ONDINE” LIBERTAS

Novara, 18 dicembre 2017 - Emozioni e tanti applausi, lo scorso 16 dicembre, per le “sincronette” della Libertas Nuoto Novara protagoniste del tradizionale saggio natalizio “Christmas in Syncro” svoltosi nella piscina del Centro Sportivo del Terdoppio. A scendere in acqua 34 “ondine” dai 7 ai 14 anni. Sugli spalti un nutrito pubblico composto da  genitori e parenti, ma anche da diversi curiosi che hanno seguito le spettacolari performance. Varie coreografie si sono susseguite riunendo atlete di diverse categorie e gruppi, a partire dalle componenti della squadra Propaganda allenate da Ilaria Bellani: Matilde Rossi, Giulia Carpani, Valeria Moro, Sofia Vigiani e Elisa Peperoni. A tale compagine, che si allena e gareggia ormai da alcuni anni, si sono unite dallo scorso settembre anche Matilde Senzacqua e Irene Bonini che, con grande determinazione e volontà, sono già state in grado di esibirsi in uno spettacolo. È stata poi la volta delle squadra agonistiche Esordienti, guidate da Francesca Torri. Tra le Esordienti A (anni 2006 e 2007) sono state impegnate Arianna Bagnasco, Cecilia Battaglia, Ilaria Cavallini, Sofia De Angelis, Rebecca Fortina, Matilde Migliaretti, Marianna Pino, Sara Tafa, Giulia Valentini e Alessia Uglietti. L’esibizione è poi continuata con il trio di Esordienti B (classe 2008) composto da Camilla Gennusa, Beatrice Spaltini e Giulia Zucca Marmo. Sempre da settembre queste ultime “sincronette” hanno cominciato la preparazione delle gare che le vedranno scendere in acqua da gennaio fino a giugno 2018, tra esercizi tecnici obbligatori e balletti, con il grande obiettivo di centrare la qualificazione ai Campionati Italiani di categoria. A strappare calorosi applausi anche le Giovanissime (anni 2009 e 2010) allenate da Alessandra Laricchia. Ne fanno parte le “veterane” Asia Alj, Vittoria Azzalin, Caterina Castelli e Rachele Leoncavallo Bonizzoni, che hanno iniziato l’attività già dalla scorsa stagione. Con loro le nuove leve Alessia Benazzi, Asia Ferrari, Emma Ferrari, Carlotta Rogora e Livia Zago capaci di compiere notevoli progressi nel primo trimestre di allenamenti specifici. Il Galà natalizio si è concluso con un esercizio di “highlight” composto da Miriam Galasso. La coreografia, sviluppata tra giochi simmetrici, effetti caleidoscopici e spinte, è stata eseguita dalle atlete della categoria Esordienti A e dalle più esperte Ilaria Laricchia, Erika Cosentino, Carlotta Bergamaschi, Sara Valenti e Veronica Colombo: «Il saggio di Natale è da sempre l’occasione per mostrare al pubblico la bellezza di questo sport artistico - spiegano le allenatrici della Libertas Nuoto Novara - Le “ondine”, dalle più grandi alle più piccole, hanno mostrato i frutti di questi primi mesi di allenamento e, nonostante l’emozione, si sono anche divertite». Intanto il team Ragazze, allenato da Miriam Galasso, ha iniziato nell’ultimo weekend la stagione agonistica.  Lo scorso 17 dicembre Carlotta Bergamaschi, Veronica Colombo, Erika Cosentino, Ilaria Laricchia e Sara Valenti hanno affrontato la loro prima manifestazione regionale, svolgendo esercizi tecnici obbligatori ed esercizi per il conseguimento delle stelle.

Ufficio Stampa Libertas Nuoto Novara
Torna ai contenuti