NUOTO, LA LIBERTAS TEAM NOVARA RIPARTE CON IL BOTTO - LIBERTAS NUOTO NOVARA

Fondata nel 1977
Stella d'argento e di bronzo al merito sportivo CONI
la società dove è nato e cresciuto l'olimpionico Domenico Fioravanti
Vai ai contenuti
Archivio 2017 2018
NUOTO, LA LIBERTAS TEAM NOVARA RIPARTE CON IL BOTTO

Alla prima uscita stagionale Narchialli e Vercellotti si sono già qualificate per le finali dei campionati italiani invernali
Novara, 31 ottobre 2017 - Partenza con il botto per i portacolori della Libertas Team Novara che, all’esordio stagionale nella prima tappa della Coppa Tokio Winter Edition di Torino, sono apparsi già “in palla”. Lo scorso weekend  la dodicenne Andrea Maia Narchialli ha subito fatto segnare tempi validi per la qualificazione ai campionati nazionali invernali (che si terranno a marzo 2018 a Riccione)  in tutte e tre le prove in cui ha gareggiato: 200 dorso, 50 stile libero e 100 dorso. Sulle medesime distanze e specialità Narchialli ha firmato anche i nuovi record societari della Libertas. Altri due “pass” per le finali tricolori di Riccione sono immediatamente finiti anche nelle tasche della quindicenne  Juniores Sofia Vercelotti nei 100 rana (conclusi al terzo posto) e nei  50 stile libero in cui è giunta sesta.  Per la cronaca, Vercellotti ha terminato quinta anche i 50 rana: «Siamo partiti decisamente con il piede giusto - conferma soddisfatto il tecnico della Libertas Team Novara, Enrico Ferrero  - In questa  fase non si può essere ancora al top della forma, tuttavia le ragazze e i ragazzi hanno iniziato gli allenamenti con una maggiore consapevolezza, maturità e grandi motivazioni. Hanno lavorato immediatamente con criterio ed applicazione ed i risultati si sono visti. Da qui a Natale ci cimenteremo  in alcune gare preparatorie ai  campionati nazionali a squadre, coincidenti con la fase regionale della Coppa “Caduti di Brema” in programma il prossimo 23 dicembre». Sotto la Mole per la Libertas sono scesi in acqua anche Sara Agujari, Emma e Francesca Cirichelli, Carlotta Conti, Fabiana D’Angelo, Alessia D’Arienzo (decima negli 800 sl Juniores), Chiara Grilli, Irene Infantino, Vittoria Leo, Lucrezia Piantanida (decima nei 200 farfalla Juniores), Alice Pusineri, Fabiola Rossetti e Chiara Saronne nelle prove femminili. Nelle gare maschili, invece, si sono cimentati Samuele Allegra, Alessandro Barbieri, Marco Centra, Andrea Chiaravalli, Mattia Dell’Olmo, Marco Gentini, Gaetano La Iacona, Flavio Mera, Alessio Moranda, Marco Muttini, Matteo Piscitelli (terzo nei 50 dorso e decimo nei 100 misti Cadetti), Matteo Rossini (ottavo nei 100 farfalla Juniores), Andry Tafa, Gabriel Vento e Alessio Violante.

Ufficio Stampa Libertas Nuoto Novara
Torna ai contenuti