MATTEO MIGLIO TRIONFA NELLA GARA DI FONDO “Swimming the Island” - LIBERTAS NUOTO NOVARA

Fondata nel 1977
Stella d'argento e di bronzo al merito sportivo CONI
la società dove è nato e cresciuto l'olimpionico Domenico Fioravanti
Vai ai contenuti

Menu principale:

Archivio 2016 2017
MATTEO MIGLIO (LIBERTAS TEAM NOVARA) TRIONFA  NELLA GARA DI FONDO “Swimming the Island”

ARTICOLO_LIBERTAS_001_2017
Ha primeggiato nella 6km in acque libere  svoltasi in Liguria, nell'Area Marina Protetta di Bergeggi. Quarto Chiarcos, sesto G. Molinari.
 
Novara, 14 ottobre 2016

Tre portacolori della Libertas Team Novara protagonisti alla prestigiosa manifestazione internazionale riservata al nuoto di fondo “Swimming the Island”, svoltasi lo scorso 9 ottobre in acque libere nell'Area Marina Protetta di Bergeggi, lungo la costa ovest della Liguria.
Questa volta gli atleti novaresi hanno gareggiato nel nuoto libero, in un contesto  totalmente diverso - senza le pareti, le corsie ed il cloro, elementi tipici di una piscina - ma comunque in totale sicurezza grazie alla presenza di esperti kayakers, barche e moto d'acqua presenti in ogni punto del percorso.
Ogni concorrente poteva  scegliere la sua gara tra short distance (1.800 m), medium (3.500 m) e long distance (6.000m), le ultime riservate a nuotatori professionisti ed esperti.
La Libertas ha iscritto il proprio nome nell’albo d’oro proprio nella gara sui 6.000 metri.
Merito del capitano storico Matteo Miglio che,  pur avendo iniziato da poco a cimentarsi nelle gare in acque libere, ha  vinto la manifestazione alla sua prima partecipazione.
Riccardo Chiarcos, altro veterano della società appartenente alla schiera dei fondisti, è giunto quarto, appena giù dal podio.
Il due volte campione europeo di half-iroman Giulio Molinari, storico atleta della Libertas  attualmente in forza al centro sportivo Carabinieri, è infine giunto sesto.
 
 
Ufficio Stampa Libertas Team Novara

Torna ai contenuti | Torna al menu